Facebook Twitter
blogposties.com

Cucina Basca

Pubblicato il Novembre 4, 2021 da Hunter Rigaud

Con la sua storia tumultuosa e ricca, la regione basca, nel nord -est della Spagna, deve essere considerata una delle sue più interessanti. Una volta un altro regno ma ora assorbiti in Spagna, i baschi sono una razza ancora ferocemente indipendente e orgogliosa usando la propria eredità culturale e linguistica. Sicuramente in circoli culinari di cui hanno molto da essere orgogliosi, il posto è tradizionalmente considerato il migliore della Spagna per la gastronomia e una linea di produzione apparentemente infinita di migliori chef e stelle Michelin hanno mantenuto la reputazione della zona come sogno di Gourmand.

Il cibo è invisibilmente per la fibra normale della vita basca ed è un affare davvero serio per la maggior parte delle persone nella zona. Gli uomini sono spesso membri delle società gastronomiche, intrise di tradizione, che a loro volta preparano feste enormi per i restanti membri. Le donne di solito non sono invitate a partecipare a queste fratellanza culinarie, tuttavia vengono invitate a venire in alcune occasioni speciali. Alcuni leggermente primitivi potrebbero dire alcuni, ma queste pratiche stanno accadendo da molto tempo.

Come tutte le fantastiche località culinarie, i baschi sposavano le usanze di terra e mare. Probabilmente più famosi per i suoi abbondanti pesci, gli interni scenografici di questa zona creano formaggio (spesso a base di latte di pecora come Idazabal), piselli verdi e funghi. I mesi di primavera vedono la germinazione delle aree più famose di funghi, il più tipo e costoso "Zizaks", uno specifico preferito nella zona di Alava della regione.

Una netta mancanza di buona terra di pascoli nell'area ha tradizionalmente aumentato il costo del bestiame, ma gli entroterra scenografici dell'area basca producono una razza più sottile, spesso più gustosa di pecore, maialini o mucca. Le specialità di carne locale includono "Txerri Patak" (piedi di maiale), la famosa "Morcilla" (salsiccia di sangue) e "Lengua a La Tolosana" (lingua del polpaccio) che è sobbollire nel vino con cipolla e pomodori. Questi piatti dimostrano che i baschi non condividono lo schizzismo americano e britannico di impiegare ogni parte della creatura.

Con una lunga costa attraverso l'angolo in basso della baia di Biscay, la zona ha una lunga tradizione di marittima e pesca. Come ti aspetteresti, la generosità dell'Oceano Atlantico è diffusa in una cucina regionale standard. Le acque abbondanti producono langoustinine, take, acciughe, tonno e calamari per menzionare ma alcuni dei favoriti. "Angulas" (Le anguille giovanili, chiamate Elvers in inglese) sono una specie di prelibatezza e possono ottenere fino a #250 per libbra e i "Chiporoni" (Baby Squid) sono considerati alcuni dei più dolci che troverai ovunque. Le ricette preferite includono "Merluza en Salsa Verde" (Heake in Green Sauce), "Marmitako" (uno stufato tradizionale di pescatori fatto con tonno) e "Bacalao al Pil-Pil" (merluzzo di sale in salsa di aglio).

Se una cucina raffinata o solo un ottimo cibo vecchio stile, è la tua passione, allora puoi fare molto peggio di una visita nel paese basco, in effetti, è la posizione ideale per ottenere un'odissea culinaria. San Sebastián è riconosciuto tra le più grandi città del mondo per i buongustai, sia che si tratti delle barre di quantità illimitate che servono una raccolta illimitata di "pintxos" (il termine basco per tapas) o se desideri campionare alcune delle migliori cucina di haute in Spagna. Molti hanno provato e non sono riusciti a mangiare attraverso questa città, ma hanno subito un fantastico viaggio gastronomico nella procedura. I baschi hanno persino il termine "txikiteo" - tradotto vagamente come "tapas Speee", una specie di barra da bar in cui i pasti, al contrario dell'alcol, è la preoccupazione principale (sono sicuro che gli inglesi hanno perso un trucco da qualche parte lungo la linea ). Per una ristorazione più formale lì la regione vanta una buona scelta, troverai non meno di otto ristoranti con stelle Michelin nella città o nelle vicinanze e una gamma di altri che spuntano intorno al resto della zona basca. Il ristorante più famoso è senza dubbio "Arzak", praticamente un residente permanente nella lista dei 50 migliori 50. Il capo chef e il leader carismatico della rivoluzione basca di "Neuva Cocina" basca, Juan Mari Arzak, incarna tutto ciò che è fantastico sulla moderna cucina basca, mescolando gli ingredienti freschi esatti usando una nuova svolta innovativa.